DISLESSIA: TRA FALSI MITI E CURIOSITÀ

 

Per dislessia s’intende un disturbo di natura neurobiologica che compromette una specifica area dell’apprendimento: la LETTURA.

lettura dislessia dsa apprendimento logopedista parma militello disturbo lettura logopedia

Di seguito troverete curiosità e false credenze da sfatare, tutt’oggi molto diffuse in una realtà non sensibilizzata (ancora) a dovere.

Continua a leggere

REFLUSSO ACIDO: IL MIGLIOR NEMICO DELLA VOCE

 

Ne soffre 1 italiano su 5! Il reflusso è un’affezione molto frequente, identificandosi tra le cause più comuni di consulto specialistico. 

reflusso gastroesofageo voce logopedia parma

CHE COS’È IL REFLUSSO?

Prende il nome di Reflusso Gastro-Esofageo (RGE) quando il contenuto gastrico ritorna verso l’esofago; si chiama invece Reflusso Faringo-Laringeo (RFL) la risalita degli acidi fino allo sfintere esofageo superiore, interessando faringe e corde vocali.

Continua a leggere

QUANDO PORTARE IL TUO BAMBINO DAL LOGOPEDISTA? E’ IL MOMENTO GIUSTO?

 

“Mio figlio non si esprime in modo appropriato a differenza dei suoi amichetti: non socializza e non parla come il resto dei bambini: devo rivolgermi al logopedista?”

disturbo linguaggio trattamento logopedia parma luca militello

È importante sapere che durante i primi anni di vita si verifica il periodo di maggiore plasticità cerebrale. Per questo motivo, purché vi siano segni di ritardo, un intervento precoce e tempestivo è necessario e prioritario dai 30 mesi.

Continua a leggere

POSTURA: L’INFLUENZA DELLA LINGUA SULLA BIOMECCANICA DEL CORPO

 

Per anni la bocca è stata considerata estranea dal resto dell’organismo, condannata ad un ruolo secondario rispetto al corpo poiché importante solo per le funzioni del linguaggio, della masticazione e della deglutizione.

Nel tempo le continue indagini hanno portato a osservare, valutare e trattare l’individuo mediante un approccio più ampio, a 360 gradi.

logopedia luca militello postura disturbo lingua deglutizione deviata parma

Un progresso decisivo è stato scoprire le relazioni tra lingua, mandibola, occlusioneosso ioide, atteggiamento della colonna cervicale, bacino e appoggio plantare: riscontri pionieristici di come pazienti con disfunzioni della deglutizione potessero migliorare i disordini posturali già durante l’esame posizionando la lingua esattamente tra le rughette palatali e la papilla retroincisale.

Continua a leggere

INSEGNANTI SENZA VOCE: A RISCHIO IL 60%

 

A volte l’aula diventa un campo di battaglia acustico: chi urla di più vince.

Maestri, insegnanti, docenti e professori rappresentano il gruppo di professioni più vulnerabile di fronte ai disturbi della voce.

insegnante voce corde vocali logopedia parma luca militello logopedista disfonia

Di tutte le varie figure che lavorano con la voce, come cantanti, attori, doppiatori, annunciatori, venditori, avvocati, giornalisti radiofonici/televisivi e interpreti, alcuni sono più a rischio di altri perché durante la loro formazione non imparano a prevenire questi disordini.

Continua a leggere