BALBUZIE: UN DISTURBO MULTIFATTORIALE

 

APPROCCI E TECNICHE PER AFFRONTARE LA DIFFICOLTÀ: IL DOPPIAGGIO PER LIBERARE LE PAROLE

“Molto spesso mentre parlo mi capita di incepparmi e di ripetere o prolungare alcuni suoni; la situazione poi peggiora ulteriormente quando entra in gioco l’agitazione. Cosa posso fare?”

Terapia balbuzie Parma Dott. Luca Militello rieducazione fluenza verbale esercizi

La BALBUZIE è un disturbo della fluenza verbale, ovvero caratterizzato da involontari prolungamenti/ripetizioni di suoni/sillabe e da frequenti blocchi/pause.

Questa disfluenza colpisce circa l’1% della popolazione. Continua a leggere

DEGLUTIZIONE DEVIATA: EFFETTO DOMINO SULL’EQUILIBRIO MUSCOLARE FACCIALE E SULL’OCCLUSIONE DENTALE

 

SINERGIA TRA LOGOPEDIA E ORTODONZIA  

Dentatura e logopedia, malocclusione e difficoltà legate alla lingua, esiste un nesso?

“Ho portato mio figlio di 8 anni dal dentista perché non ha una bella dentatura: gli incisivi superiori sono molto sporgenti. Il dentista mi ha detto che oltre l’apparecchio ortodontico, dovrà fare logopedia. Come mai?”

Deglutizione Atipica

Il controllo della deglutizione è alla base di tutta l’ortodonzia funzionale moderna. Attraverso la TERAPIA MIO-FUNZIONALE si interviene a livello centrale per modificare il funzionamento della lingua a qualunque età. Continua a leggere

DISFONIA INFANTILE

 

“É molto vivace, corre e urla tutto il giorno e quando arriva a sera è senza voce”

“Il mio bimbo ha spesso la voce rauca….come mai?”

Queste sono frasi tipiche dei genitori di bambini disfonici quando giungono all’osservazione del Logopedista.

 

disturbo vocale bambino

Ricordiamo che la Disfonia è l’alterazione della qualità della voce, dovuta a cause organiche o disfunzionali.

Continua a leggere

VOCE: UN BENE MALTRATTATO

 

Le PATOLOGIE DELLA VOCE sono in costante aumento, soprattutto nelle categorie per cui rappresenta il principale strumento professionale; oltre a cantanti e attori i più colpiti sono gli insegnanti, gli speaker, i venditori e gli avvocati. Studi condotti su questi professionisti stimano che il 60% di essi sia disfonico, ovvero che abbia problematiche correlate alla voce.
Non bisogna però dimenticare che queste patologie colpiscono anche al di fuori delle categorie a rischio.

girl-1245713_960_720

Continua a leggere